Il microRNA esosomiale-181a derivato da cellule staminali mesenchimali del cordone ombelicale umano ritarda lo sviluppo del carcinoma nasofaringeo mediando KDM5C

Il-microRNA-esosomiale-181a-derivato-da-cellule-staminali-mesenchimali-del-cordone-ombelicale-umano-ritarda-lo-sviluppo-del-carcinoma-nasofaringeo-mediando-KDM5C

In questo studio sono stati analizzati i livelli di espressione di miR-181a e di KDM5C in tessuti NPC e in tessuti normali. Gli esosomi derivati ​​dalle cellule del cordone ombelicale hanno limitato la crescita delle cellule NPC sia in vivo e in vitro.

Continue reading