Skip to content

La storia di Gabriel e Alex: trattano l’autismo grazie alle loro cellule staminali del cordone ombelicale

Vi presentiamo la storia di Gabriel e Alex, due bambini che grazie ad un’infusione delle loro cellule staminali conservate in banche private hanno trattato l’autismo.

In queste breve interviste i genitori di due ragazzi raccontano la loro esperienza.

Sia Gabriel che Alex hanno partecipato alla sperimentazione clinica condotta dal dottor Felician Stăncioiu a Bucarest, in Romania. La sperimentazione è aperta a bambini con autismo di qualsiasi Paese, purché abbiano il proprio sangue cordonale conservato in una banca privata. Sebbene questi due ragazzi vivano in Romania, le loro cellule staminali del cordone ombelicale erano state conservate fuori dalla Romania e le cellule sono state spedite all’ospedale per la loro partecipazione allo studio.

I bambini di questo studio hanno ricevuto sia integratori alimentari che una singola infusione endovenosa delle loro cellule staminali. In genere, i bambini vengono premedicati contro le reazioni allergiche e sedati prima dell’infusione.

CLICCA QUI per vedere le interviste complete

Condividi questo articolo

Gli ultimi aggiornamenti

Iscriviti
alla nostra Newsletter

Niente spam, solo aggiornamenti su nuovi prodotti e consigli.

 

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

[hubspot type=form portal=8387705 id=05f476e7-7b30-4b14-8813-25d65837b56d]

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00