Skip to content

Il recupero di Mojtaba dalla talassemia maggiore attraverso le cellule staminali di sua sorella

Il-recupero-di-Mojtaba-dalla-talassemia-maggiore-attraverso-le-cellule-staminali-di-sua-sorella

Mojtaba è un ragazzo iraniano affetto dalla prima infanzia da talassemia maggiore. La talassemia è una malattia genetica del sangue che causa una scorretta produzione di  emoglobina. A causa di questa patologia, i pazienti sviluppano un’anemia cronica che causa loro sintomi come l’affaticamento, debolezza, pallore e anche una lenta crescita. 

Nel 2007 era nata la sorellina di Mojtaba. Seguendo i suggerimenti dei medici, i genitori del ragazzo avevano fatto in modo che il sangue cordonale della neonata venisse prelevato, trattato e crioconservato. Tuttavia, la compatibilità si era rivelata troppo bassa per effettuare un trapianto. 

Le cose sono cambiate nel 2016 quando è nata la seconda sorella di Mojtaba. Anche in questo caso la scelta dei genitori era ricaduta sulla crioconservazione del sangue cordonale ma questa volta la compatibilità tra fratelli si era rivelata di 10/10, permettendo così ai medici di procedere col trapianto. Grazie ad esso, ad oggi, Mojtaba può finalmente vivere una vita normale e in piena salute.

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00