Skip to content

Effetto protettivo del secretoma delle cellule staminali mesenchimali derivate da tessuto adiposo contro l’apoptosi degli epatociti indotta dall’ischemia-riperfusione epatica con lesione da epatectomia parziale

Effetto protettivo del secretoma delle cellule staminali mesenchimali derivate da tessuto adiposo contro l'apoptosi degli epatociti indotta dall'ischemia-riperfusione epatica con lesione da epatectomia parziale

L’ischemia-riperfusione (abbreviata IRI) è una complicazione inevitabile derivata dalla chirurgia epatica e dal trapianto di fegato. L’apoptosi degli epatociti gioca un ruolo significativo nel processo patologico dell’IRI epatica. 

Le cellule staminali derivate dall’adipe (ADSC) hanno la capacità di riparare e rigenerare i tessuti danneggiati grazie alla produzione di fattori bioattivi, tra cui citochine, esosomi e componenti della matrice extracellulare, che insieme formano il secretoma di queste cellule. 

In questo studio, i ricercatori hanno valutato gli effetti protettivi del secretoma delle ADSC su l’ischemia-riperfusione epatica combinata con l’epatectomia parziale in un modello animale. A seguito del trattamento è stato osservato negli animali un miglioramento sia a livello ultrastrutturale negli epatociti sia in termini di riduzione dell’apoptosi.

E’ stato quindi dimostrato che le cellule staminali del tessuto adiposo esercitano effetti terapeutici in modo paracrino attraverso il loro secretoma.

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00