Skip to content

Effetto delle cellule staminali mesenchimali derivate dal tessuto adiposo su lesioni multiple degli organi in topi obesi

Effetto-delle-cellule-staminali-mesenchimali-derivate-dal-tessuto-adiposo-su-lesioni-multiple-degli-organi-in-topi-obesi

L’obesità è una condizione che, comportando un accumulo di grasso corporeo, può portare a complicazioni per la salute fino a sviluppare malattie croniche tra cui quelle cardiovascolari (CVD), malattie del fegato grasso non alcoliche (NAFLD), malattie renali, diabete e alcuni tipi di cancro.

In questo studio, sono state somministrate due dosi di cellule staminali mesenchimali derivate dal tessuto adiposo in un modello murino di obesità. A seguito dell’obesità i topi mostravano intense alterazioni patologiche come espansione del tessuto adiposo dell’epididimo, accumulo di grasso epatico, gonfiore glomerulare e ipertrofia dei cardiomiociti.

I risultati di questa ricerca hanno rivelato che il trattamento con cellule staminali derivate dal tessuto adiposo ha migliorato significativamente le anomalie istopatologiche indotte dall’obesità.

In conclusione, questo studio ha evidenziato gli effetti terapeutici delle cellule staminali mesenchimali adipose sulle complicanze associate all’obesità,  come steatosi epatica non alcolica, disturbi cardiovascolari e renali, effetti in parte dovuti all’attenuazione delle citochine infiammatorie come come TNF-α e IL-6.

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00