Skip to content

Cellule staminali da sangue cordonale

Una fonte importante di cellule staminali è il sangue del cordone ombelicale perché è ricco di cellule staminali ematopoietiche.

PERCHE’ SONO IMPORTANTI LE CELLULE EMATOPOIETICHE?

Le cellule staminali ematopoietiche del sangue cordonale hanno la proprietà di generare gli elementi corpuscolari del sangue come i globuli rossi, i globuli bianchi e le piastrine e vengono utilizzate nei trapianti, essendo un’importante fonte alternativa al midollo osseo.

Per Trapianto si intende un intervento terapeutico che porta alla sostituzione di cellule o tessuti danneggiati con cellule sane.

Negli ultimi 20 anni di esperienza con il trapianto di sangue cordonale è stato dimostrato che le cellule staminali ematopoietiche presenti nel sangue del cordone ombelicale sono molto valide nel trattamento di uno spettro di malattie ematologiche e del sistema immunitario come le neoplasie ematologiche, l’insufficienza del midollo osseo, le emoglobinopatie e gli errori congeniti del metabolismo.

Nel sangue cordonale sono presenti cellule staminali ematopoietiche con relativa immaturità immunologia, il cui utilizzo spesso permette di superare, le tradizionali barriere di compatibilità consentendo di effettuare il trapianto anche tra persone non perfettamente compatibili, come invece è necessario per le staminali emopoietiche da adulto.

LA NORMATIVA ITALIANA

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 2009 è presente un elenco completo di tutte le patologie per le quali è consolidato l’uso delle cellule staminali ematopoietiche per un trapianto con comprovata documentazione di efficacia.

Ad oggi abbiamo le Terapie Standard che permettono l’utilizzo di cellule staminali da cordone ombelicale per il trattamento di 84 patologie e per alcune di esse il trapianto di cellule staminali è l’unico approccio terapeutico possibile.

Clicca qui per scaricare il documento della Gazzetta Ufficiale

Il sangue del cordone ombelicale ha il vantaggio di poter essere prelevato facilmente al momento del parto e senza procurare dolore né alla mamma né al bambino. Si può quindi crioconservare questo importante materiale biologico in modo sicuro per un eventuale utilizzo terapeutico futuro. Infatti il campione di cellule staminali, conservato nel nostro laboratorio SSCB, sarebbe immediatamente disponibile in caso di necessità.

FONTI AUTOREVOLI

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00