Skip to content

Artrocentesi dell’articolazione temporo-mandibolare e iniezione di tessuto adiposo microframmentato per il trattamento dell’alterazione interna e dell’osteoartrite: Uno studio clinico randomizzato

Lo squilibrio interno e l’osteoartrite sono le malattie degenerative dell’articolazione temporomandibolare più comuni e il trattamento iniziale di tali condizioni si basa sull’artrocentesi. La microframmentazione del tessuto adiposo rappresentare un metodo valido per preservare le cellule staminali ma nessuna applicazione è mai stata segnalata nell’articolazione temporomandibolare. 

In questo studio clinico randomizzato si è confrontato il trattamento standard condotto iniettando acido ialuronico (gruppo controllo, n=20) con il nuovo trattamento basato sull’iniezione di tessuto adiposo microframmentato (gruppo sperimentale, n=20).

I risultati preliminari, a sei mesi dal trattamento, hanno dimostrato che l’iniezione di tessuto adiposo microframmentato in maniera significativa da un lato riduce dolore e, dall’altro, migliora la funzionalità articolare. Sono necessari ulteriori studi con un tempo di follow-up più lungo per determinare la stabilità clinica del miglioramento ottenuto. 

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo

Compila il form per richiedere informazioni e scaricare la guida gratuita

Contattaci telefonicamente per una consulenza gratuita

Lun – Ven 9:00 – 19:00