Il recupero di Mojtaba dalla talassemia maggiore attraverso le cellule staminali di sua sorella

Il-recupero-di-Mojtaba-dalla-talassemia-maggiore-attraverso-le-cellule-staminali-di-sua-sorella

Mojtaba è un ragazzo iraniano affetto dalla prima infanzia da talassemia maggiore. La talassemia è una malattia genetica del sangue che causa una scorretta produzione di emoglobina. A causa di questa patologia, i pazienti sviluppano un’anemia cronica che causa loro sintomi come l’affaticamento, debolezza, pallore e anche una lenta crescita.

Continue reading

Infusione di cellule mesenchimali del cordone ombelicale umano in pazienti affetti da COVID-19 gravi: uno studio di follow-up di 3 mesi dopo la dimissione dall’ospedale

Infusione-di-cellule-mesenchimali-del-cordone-ombelicale-umano-in-pazienti-affetti-da-COVID-19-gravi_-uno-studio-di-follow-up-di-3-mesi-dopo-la-dimissione-dallospedale

In questo nuovo studio di follow-up di 3 mesi, sono stati presi in esame i pazienti dimessi che avevano ricevuto la terapia con cellule mesenchimali del cordone ombelicale per valutare la sicurezza di questa terapia e la qualità della vita correlata alla loro salute.
Il gruppo di pazienti era composto da 28 persone affette da COVID-19, in condizioni gravi. Alcuni hanno ricevuto il trattamento standard, altri il trattamento standard più la terapia con hUC-MSC. Gli studiosi hanno esaminato la funzionalità epatica, quella renale e polmonare, la coagulazione, marcatori tumorali e la vista.

Continue reading

Uno studio sulla trasfusione di cellule staminali mesenchimali del cordone ombelicale nei non-responder immunitari con AIDS

Uno-studio-sulla-trasfusione-di-cellule-staminali-mesenchimali-del-cordone-ombelicale-nei-non-responder-immunitari-con-AIDS

I ricercatori riportano che, sul campione di pazienti, entrambe le dosi di cellule staminali trapiantate sono state ben tollerate per il trattamento di pazienti immuni non responsivi con HIV-1. La bassa dose di staminali si è dimostrata capace di aver una più alta probabilità di determinare un responso immunitario rispetto alla somministrazione di un’alta dose di stamiali, il che presenta un nuovo approccio terapeutico promettente per tali pazienti.

Continue reading

Uno studio clinico sul trapianto ripetuto di cellule stromali mesenchimali del cordone ombelicale allogenico nel diabete di tipo 1

Uno-studio-clinico-sul-trapianto-ripetuto-di-cellule-stromali-mesenchimali-del-cordone-ombelicale-allogenico-nel-diabete-di-tipo-1.

Le cellule mesenchimali stromali (MSC) sono cellule multipotenti con un’elevata capacità di immunoregolazione, emerse come una promettente terapia cellulare per molti disturbi immunitari. L’obiettivo di questo recente studio è stato quello di esaminare l’efficacia e la sicurezza di un trapianto ripetuto di MSC allogeniche in individui con diabete di tipo 1.

Continue reading